Fonti rinnovabili, risoluzione Prospero-Paolucci: «Aree idonee, avviare subito fase di ascolto»

I consiglieri Francesco Prospero (Fratelli d’Italia) e Silvio Paolucci (Pd) uniti nel presentare una risoluzione sulla produzione di energia da fonti alternative. I due rappresentanti regionali che una settimana fa hanno partecipato all’assemblea di San Buono chiedono di avviare subito una fase di ascolto dei rappresentanti degli enti territoriali e gli altri stakeholder.

Il tema è quello del decreto Aree idonee pubblicato qualche giorno fa che chiede alle Regioni di individuare entro 180 giorni le zone adatte a ospitare impianti per la produzione di energia alternativa. L’Abruzzo dovrà produrre 2.092 megawatt aggiuntivi all’anno entro il 2030.

«L’eolico e le altre energie rinnovabili rappresentano una spinta cruciale verso la sostenibilità – dicono Prospero e Paolucci – Il decreto interministeriale ci impone tempi e obiettivi rigorosi. Trovare una mappatura condivisa da tutti sarà una sfida. Con la nostra risoluzione, chiediamo di accelerare i tempi e avviare subito un dibattito costruttivo su questo tema attuale e delicato. La scorsa settimana, a San Buono, abbiamo partecipato a un incontro sull’energia eolica nell’Alto Vastese, insieme ai sindaci del territorio e alle associazioni locali. È emersa chiaramente la necessità di pianificare la realizzazione degli impianti su base regionale, considerando il contesto normativo nazionale e analizzando attentamente la fattibilità dei singoli progetti».

Francesco Prospero

«Come amministratori, il nostro imperativo è garantire uno sviluppo sostenibile dell’eolico e delle altre fonti rinnovabili, coinvolgendo le comunità locali e monitorando costantemente gli impatti ambientali, paesaggistici e sociali. Solo così potremo assicurare un futuro energetico sostenibile e rispettoso delle peculiarità del nostro territorio», concludono i consiglieri.

Silvio Paolucci

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *